L’optometria è parte della ricostruzione di Haiti

L’optometria è parte della ricostruzione di Haiti

Guarda il video e scarica il riconoscimento per la donazione

Optometry Giving Sight fa parte di una coalizione di organizzazioni, tra cui il Brien Holden Vision Institute e VOSH International che cercano di contribuire alla ricostruzione di Haiti attraverso la creazione di una Scuola di Optometria presso l'Université d'Etat d'Haïti (Haiti University).

Haiti è il paese più povero delle Americhe. Nel settore pubblico ci sono solo 3 optometristi e 6 oculisti al servizio di un paese di oltre 10 milioni di abitanti.

 

Ciò rende difficile l'accesso ai servizi della cura della visione per oltre il 70% della popolazione di Haiti e riduce in modo significativo la loro capacità di spezzare il circolo vizioso della povertà e migliorare il livell’o d'istruzione e di occupazione.

Haiti hospital construction

 

"Una forza lavoro qualificata è lo strumento necessario per legare le procedure necessarie ad affrontare il problema ai servizi da offrire", ha detto il dottor Dave McPhillips, Presidente di VOSH International. "Un intervento di successo e strategico ad Haiti darà un contributo significativo alla riduzione della cecità evitabile e dell’ipovisione per i milioni di persone che ne hanno bisogno."

 

 

La Scuola di Optometria si unirà alla Facoltà di Medicina e Farmacia e sarà situata all'interno del nuovo Campus Nazionale per le Scienze della Salute che è attualmente in fase di costruzione con i fondi forniti da USAID.
"Mentre Haiti è ancora in fase di ricostruzione, siamo pronti ad andare avanti nei settori della salute e della cura della visione", ha detto il dottor Jean-Claude Cadet, Preside della Facoltà di Medicina e Farmacia presso l'Università di Haiti ". Questo è un momento importante per farsi coinvolgere nella ricostruzione del nostro paese. "
Secondo una stima molto prudente, la scuola formerà 16 studenti all’anno. Questi studenti saranno in grado di raggiungere un minimo di 24.000 pazienti nel loro primo anno di attività professionale. Con almeno 16 laureati ogni anno successivo, i nuovi optometristi saranno in grado di raggiungere 360.000 pazienti dopo il 5 ° ciclo - circa 80 volte il carico di lavoro attuale.

Clive and Haiti Team

"Sappiamo che, dal punto di vista dei costi-benefici, la creazione di un programma di optometria in un paese in via di sviluppo è economicamente sostenibile in termini di aumento della produttività", ha detto il dottor Luigi Bilotto, Direttore del Global Human Resource Development, Brien Holden Vision Institute.. "Ora abbiamo bisogno dell'aiuto del settore che si occupa della cura della visione per iniziare a promuovere una cura della visione sostenibile anche all'interno di Haiti".

 

Il nostro obiettivo è quello di accogliere i primi studenti nel nuovo corso di optometria a ottobre 2016. Il lavoro per lo sviluppo di un piano di studi adatto per il nuovo corso di laurea è cominciato e l’optometria è già inclusa all’interno del Piano Sanitario Nazionale di Haiti.

"La Coalizione, con il supporto di Essilor Canada, ha già promesso 1 milione di dollari, ma per andare avanti, abbiamo bisogno di altri 3 milioni," ha dichiarato Clive Miller, CEO di Optometry Giving Sight. "Con ogni significativo contributo finanziario viene fornito uno speciale riconoscimento, che riflette l'impatto della donazione e la nostra gratitudine."

   Video

   Per ulteriori informazioni, si prega di contattare  Optometry Giving Sight.

   Download Proposal & Naming opportunities